Kinect per Windows – una nuova frontiera

0
388
Kinect per Windows

Kinect per Windows

Microsoft ha iniziato a commercializzare in alcuni paesi il dispositivo Kinect per Windows ed ha rilasciato la versione finale dell’SDK di sviluppo.
Questa release, opinabile in certi sensi dal punto di vista del consumatore (i sensori non sono intercambiabili fra Xbox e Windows – il costo è sensibilmente maggiore, si parla di 250€ per il dispositivo Windows) – apre in realtà nuovi interessantissimi scenari nell’utilizzo di Kinect in connessione con un PC, e con la possibilità per milioni di sviluppatori di utilizzare il sensore in nuove o esistenti applicazioni.
Il fatto che Kinect per Windows permetta l’utilizzo anche ravvicinato, fino a 40cm dal sensore, fa pensare ad un utilizzo senza mouse del computer che permetterà interazioni con il pc finora impensabili, a parte quel grande scenario sul futuro dei PC che è stato il film Minority Report – dove l’idea di interfacce navigabili tramite gesti è mirabilmente anticipata.

Ci si potrebbe aspettare che Windows 8  – il nuovo sistema operativo che Microsoft sta approntando, integri funzionalità che possano sfruttare il sensore Kinect. Se il sensore potesse essere miniaturizzato (non è proprio tascabile adesso) e magari fino al punto di integrarlo in uno schermo di un monitor – sia desktop che laptop – potrebbe essere l’arma vincente di Microsoft per il ritorno al primato della tecnologia, negli ultimi tempi appannato dai successi commerciali

Quindi attendiamo con ansia la commercializzazione anche in italia del dispositivo per Windows e speriamo che tanti programmatori cerchino di creare nuovi modi di interagire con il PC.

Intanto per chi volesse interessarsi alla programmazione, di seguito il link all’SDK ufficiale di Windows (Software Development Kit)

 http://www.microsoft.com/en-us/kinectforwindows/develop/new.aspx