La nuova generazione di laptop e tablet per Windows 8 annunciata a Taipei

0
341
Dell Inspiron Duo - nuovo ibrido tablet Windows 8

A ridosso della release della Release Preview di Windows 8, a Taipei al Computex 2012 sono stati annunciati nuovi ultrabook, tablet ed “ibridi” che sfruttano la natura touch del nuovo sistema operativo Microsoft.
Dispiace solo pensare che essendo legati alla release del nuovo OS, saranno disponibili solo tra qualche mese.

Le nuove possibilità di Windows 8 hanno evidentemente intrigato i designer che hanno presentato quelle che sono davvero delle novità in termini di design ed utilizzo del pc, che “abbracciano” il touch e lo sfruttano in nuovi modi.

Asus per esempio ha annunciato il TAICHI , che è come un notebook + tablet con ben due schermi, e può essere utilizzato sia come normale laptop, anzi come ultrabook, oppure chiuso diventa un tablet  a tutti gli effetti, senza necessità di rotazioni meccaniche, risolvendo questa necessità con la presenza di due schermi. È davvero una nuova concezione di ibrido che almeno alla presentazione sembra davvero vincente; chissà quanto la presenza di due schermi influenzerà il prezzo finale ed i consumi.
Verrà commercializzato sia in versione 11.6 pollici che 13.3 pollici.

Asus ha anche annunciato i Transformer Tablet 600 e Tablet 810, il 600 è un tablet basato su ARM, mentre l’ 810 è basato su chip Intel.

I Transformer come gli attuali modelli hanno formato “slate” cioe’ sono dei tablet con possibilità di dock che li trasforma in un laptop.

Qui un link ad Engadget che ha pubblicato una serie di foto dei modelli : http://www.engadget.com/photos/asus-tablet-600-hands-on/

 

Sono stati annunciati anche pc All-in-One con Windows 8 anche in versione dual boot con Android.

Anche Dell recentemente ha proposto una soluzione innovativa di ibrido laptop-tablet: il Dell Inspiron Duo con un sistema meccanico di inversione dello schermo davvero inusuale, ecco un’immagine.

Dell Inspiron Duo - nuovo ibrido tablet Windows 8

Insomma il panorama dei laptop e tablet sta per godere di una nuova stagione, finalmente con prodotti che stimolano l’invenzione e la creatività. La speranza è che non stimolino troppo il portafogli!